COME VENGONO PRODOTTE LE NOSTRE BALLETTE DI FIENO

FASE 1 – TAGLIARE

Nella prima fase della produzione entrano in gioco le nostre moderne falciatrici le quali permettono un taglio veloce e preciso; per i pendii rilevanti oltre il 20%, vengono usate barre falcianti e sistemi di capottamento a valle manuale.

Le nostre macchine garantiscono un inquinamento a terra molto basso e un angolo di taglio netto, permettendo ottime performance in tempi nettamente inferiori. L’erba così falciata, infatti, non rimane nel campo oltre le 36 ore e consente così al nostro fieno di conservare le proprie caratteristiche.

FASE 2 – CONDIZIONARE

Nei terreni più estesi Agricola Pianezze si avvale di macchine innovative anche nella fase del condizionamento. Condizionare vuol dire sfibrare gli steli del foraggio al momento del taglio.

Grazie a questa tecnica e attraverso la sapiente regolazione dello spessore e della fasatura tra i rulli, la fase di essiccazione diviene più rapida ed omogenea.
Dal punto di vista operativo si riducono del 30/50% i tempi di permanenza del foraggio in campo e la sua esposizione a intemperie ottenendo sensibili diminuzioni delle perdite di valore nutritivo.

tagliare il fieno
tagliare il fieno
condizionare il fieno
condizionare il fieno

FASE 3 – RANGHINARE

Ranghinare il fieno e disporlo in andane comporta, oltre ad una fase di raccolta sul campo più efficiente, un’essiccazione dell’erba più naturale e più efficiente. L’erba che rimane a terra, essendo condizionata dall’umidità del terreno, soprattutto nelle ore notturne, impiega giorni per essiccarsi perdendo talvolta molte delle sue proprietà nutritive. Con la ranghinatura il foraggio essicca correttamente e in minor tempo, permettendo alle sostanze nutritive di rimanere all’interno dello stelo.

Questa terza fase è la più delicata per quanto riguarda l’inquinamento a terra portato dalle macchine. Anche in queste situazioni, Agricola Pianezze è attenta alla qualità del fieno in entrambi i tagli (primo e secondo raccolto). Le nostre macchine sono le meno inquinanti in commercio e permettono una lavorazione a terra con bassissime percentuali di inquinamento. Il nostro fieno è naturale e non viene mai trattato chimicamente.

FASE 4 – IMBALLARE

La raccolta dell’erba e il successivo confezionamento sono svolte dalla stessa macchina, l’imballatrice. Agricola Pianezze usa imballatrici diverse a seconda delle pendenze e delle estensioni dei prati garantendo comunque sempre le dimensioni ridotte che caratterizzano le nostre ballette.

In questa fase quindi la nostra azienda forma le ballette di fieno secondo le misure scelta dal cliente nella fase dell’ordine. Le macchine che utilizziamo nella raccolta e nell’imballaggio dell’erba essiccata a terra sono innovative e ci permettono efficienza e velocità nella fase più lunga del processo riducendo notevolmente i tempi di consegna. Un’unica macchina, quindi, raccoglie e confeziona il fieno ottimizzando i tempi e garantendo una miglior resa generale.
E’ in arrivo l’introduzione nel mercato di una nuova confezione casalinga del peso di 1 Kg per piccoli animali e roditori.

ranghinare il fieno
ranghinare il fieno
Produzione ballette di fieno
Produzione ballette di fieno
TOP

NOVITA’ IMPORTANTE

NUOVA CONFEZIONE DI FIENO DA 1 KG

ballette copia

La nuova confezione adatta per conigli, piccoli animali o roditori è disponibile per l’acquisto. Pesa 1 KG ed è facilmente trasportabile. Per maggiori informazioni o per ordinare la confezione da asporto è possibile contattarci alla mail info@agricolapianezze.it oppure utilizzare il modulo nella pagina PRENOTAZIONI.

Il costo di ogni confezione è di € 1,40.

Non si accettano ordini per quantitativi inferiori alle 25 confezioni.